mercoledì 3 febbraio 2016

Frittelle di mele al ginepro / Apple fritters with juniper

Come ad ogni Carnevale che si rispetti... frittelle siano!!
Ma con un profumo in più, quello del ginepro...










Ingredienti:
100 gr. farina bianca macinata a pietra
50 gr. zucchero di canna
4 cucchiai di latte di soia (o vaccino)
2 uova biologiche
4 mele Modì 
1/2 bustina di lievito in polvere 
2 cucchiai di rum di ottima qualità
la punta di un cucchiaino di Ginepro Macinato Cannamela
zucchero a velo e rum per guarnizione
Lavorazione:
Sbucciare le mele, mondarle dal torsolo e ridurle in cubetti. 
Mescolare tutti gli ingredienti fra loro con una frusta.
Quindi, a cucchiaiate, far friggere in olio bollente.
Scolarle su carta assorbente, spruzzarle di rum e spolverizzarle con zucchero a velo.
                                       ENGLISH VERSION
            Ingredients:
         100 gr. white flour stone ground
          50 gr. Brown sugar
            4 tablespoons of soy milk (or cow)
             2 organic eggs
             4 apples Modi
             1/2 tablespoon baking powder for cakes
              2 tablespoons rum of excellent quality
             the tip of a teaspoon of Juniper Ground Cannamela
               powdered sugar and rum for seal
Processing:
Peel apples, cored and reducing them in cubes.
Mix all ingredients together.
So, by the spoonful, to fry in hot oil.

Drain on paper towels and sprinkle rum and sprinkle with powdered sugar.
E' indubbiamente indiscusso il grande buongusto de Il Borro, che fra i vini che propone, annovera cantine eccellenti, come
lo Spumante Brut Solsì , il quale nasce in vigneti situati nelle zone collinari della Valle d'Adige.
E' un vino esclusivamente prodotto a mano con uve Chardonnay, nel rispetto della disciplinare Trento DOC e il vino matura sui lieviti per 2 anni.
Il Solsì si presenta di un colore giallo paglierino brillante, con un perlage fine e persistente. Il profumo è intenso, con note di frutti a polpa bianca e frutta secca arricchite da sfumature di crosta di pane. Al palato risulta secco, ben bilanciato e armonico.
                                 L'abbinamento a queste frittelle l'ho trovato ottimo!

Questi sono i meravigliosi vini di cui mi ha omaggiato lo splendido agriturismo Il Borro.
 Le origini del suo borgo risalgono al medioevo toscano, immerso tra vigne ed uliveti, territorio d'arte e cultura (Firenze, Arezzo e Siena).
Le famiglie Medici, Savoia ed oggi Ferragamo, ne hanno protetto il tesoro delle strutture e del fascino, creando un luogo sospeso tra passato e presente, votato interamente all’arte dell’ospitalità
 Mille anni di storia vi stanno aspettando, con sapienza, cordialità e savoir faire!
Benvenuti, dunque a Il Borro!


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...