giovedì 1 agosto 2013

Intervista di "Ricette 2.0"

 

Ultime Interviste

 
 

Blog di cucina: come ti è nata questa idea? Spinta dalla continua voglia di cucinare, riordinando tutte le mie ricette, ho pensato di aprire il mio blog, anche per evadere dalla routine ed entrare in un mondo pieno di sapori …
Scritto il da Ricette 2.0
      

Intervista a Annalisa B di “lacucinadellaportaccanto”

                                                                                        Il suo sito:
                                                                                        lacucinadellaportaccanto
Intervista a Annalisa B di “lacucinadellaportaccanto” - La foto
                                                                              Twitter G+       
Blog di cucina: come ti è nata questa idea?
Spinta dalla continua voglia di cucinare, riordinando tutte le mie ricette, ho pensato di aprire il mio blog, anche per evadere dalla routine ed entrare in un mondo pieno di sapori e colori, che sono felice di poter condividere con gli altri.
Ho condotto con la mia famiglia il nostro ristorante ed ho provato, personalmente, quanto cuore e fatica servano in questo lavoro.
Unendo la passione per la fotografia e la cucina, sono riuscita a dare un volto alle ricette e a trarne soddisfazioni, almeno quanto leggere i commenti positivi che mi arrivano da ogni parte del mondo.
Il confronto con altre lingue e culture culinarie è un forte stimolo a sperimentare nuove idee.
Quali i requisiti per essere un buon sito di ricette?
Il mio sito ideale, deve avere chiarezza nell’esposizione delle fasi di preparazione, testimoniate da belle fotografie.
Considero meno interessanti le ricette che riportano solo la fotografia finale.
Ho preso in considerazione i modelli dove hanno tenuto una linea seria, precisa senza commenti superflui.
Prova del cuoco: ci inviti tutti a cena
Nella mia cena preferita, spazierei dalla tradizione all’innovazione, utilizzando verdure biologiche a chilometro zero, carni d.o.p. e pasta casereccia.
Un tripudio di dolci accoglierebbe gli invitati, lasciando anche quella sensazione di “amarcord” e di sperimentazione.
In confidenza, non avrei alcun problema ad accontentare ogni ordinazione.
Facebook, Twitter, Google Plus: il tuo rapporto con i social network?
Ho affrontato i social network a spada tratta, dedicando una buona parte del tempo alla diffusione delle mie ricette e lettura di quelle di coloro con cui condivido.
Ogni giorno è una sfida, per restare al passo con tutte le novità che il mondo di internet offre.
Ingrediente segreto: piccolo consiglio ai lettori (tema libero)
Purtroppo, per ciò che riguarda la cucina, anche il mio ingrediente segreto, come tale, deve rimanere segreto e poi…ne ho più di uno!
Parlando, invece di altro, ingredienti
basilari e non troppo segreti, sono la costanza, la pazienza e soprattutto l’amore infinito per la cucina, per il “mangiar bene” e per la voglia di vedere il sorriso soddisfatto delle persone che assaggiano i tuoi piatti. Questo è il più importante segreto.

 
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...