sabato 4 maggio 2013

Carciofi trifolati del re

Un contorno davvero semplice da cucinare, che però colpisce notevolmente la gola di chiunque lo assaggi...insomma, è più di un contorno.. è uno sfizio! 

 
 

                     Si sposa molto bene con la carne, ma anche con polpette vegetali e pesce.
                                Siamo quasi fuori stagione per i carciofi, quindi affrettatevi!

Ingredienti:
4 carciofi con le punte
1 fesa d'aglio
1/2 cucchiaino di prezzemolo tritato
1 cucchiaino di doppio concentrato di pomodoro
3 cucchiai di vino bianco secco di buona qualità
olio evo q.b.
1/2 limone
sale e pepe q.b.

Lavorazione:
Pulire i carciofi, lavandoli, togliendo le foglie più dure e tagliando il gambo e la parte superiore, dove ci sono le punte.

Ridurli in spicchi, non troppo spessi e porli in acqua acidulata col succo del 1/2 limone; poi risciacquarli bene.
Far rosolare l'aglio nell'olio, con cui avrete oliato ben bene un pentolino; poi levarlo.
Nel pentolino, buttare i carciofi, aggiungendo il concentrato di pomodoro e il vino bianco, lasciandolo sfumare.
Coprire il pentolino e controllare spesso i carciofi.
 
Aggiustare di sale e pepe e solo a fine cottura, unirvi il prezzemolo.
Sui carciofi, versare, una tantum, delle piccole quantità di acqua, in modo che non brucino e diventino belli morbidi.
Il super contorno è pronto!

ALLA FINE E' RIMASTO SOL IL LIMONE!








Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...