giovedì 2 maggio 2013

Involtini aquilone


Questi involtini, sono talmente leggeri e digeribili, che li ho chiamati aquilone; inoltre, hanno un sapore molto delicato che sicuramente piacerà molto anche ai bambini.


Sono assolutamente adatti a chi non può assumere latticini e vuole mantenere la linea con gusto.
Il contorno ideale, per accompagnare questo piatto, sono delle erbette o delle biete saltate in padella.
Ma ora... ai fornelli!
                                                       Ingredienti (per 2-3 persone):

300 gr di fesa di tacchino, tagliata a fette sottili
60 gr di tofu ("formaggio" di soia")
50 gr di biete bio
6 capperi sotto sale
1 acciuga sotto sale
1 fesa d'aglio
doppio concentrato di pomodoro q.b.
olio evo q.b.
1/2 bicchiere di vino bianco secco di buona qualità
salvia, timo limonato e prezzemolo tritato fresco q.b.
sale e pepe nero tellicherry q.b.
Lavorazione:
Pulire e cuocere, in acqua salata, le biete; tritare il tofu con l'acciuga e i capperi (dissalati sotto l'acqua corrente).
In una boule, mettere i suddetti ingredienti, mescolare e aggiustare di sale e pepe.
Stendere le fette di tacchino, posarvi sopra il composto (che risulterà granuloso) e arrotolare la carne chiudendola con due stuzzicadenti.
Nel frattempo, far rosolare la fesa d'aglio e poi toglierla, mettendo in padella gli involtini.
          Farli colorire da ambo le parti e poi versarvi sopra il vino, lasciandolo sfumare lentamente.
              Aggiungere il doppio concentrato di pomodoro, senza esagerare, insieme agli aromi.
                                                 Cuocere con il coperchio a fuoco dolce. 
               Ecco pronti questi leggerissimi involtini, ideali per arrivare in forma, alla prova costume!


ENGLISH VERSION
Rolls kite

Ingredients (for 2-3 people): 
300 grams of turkey breast, thinly sliced 
60 grams of tofu ("cheese" soy ") 
50 grams of organic beets 
6 salted capers 
1 salted anchovy 
1 rump of garlic 
double concentrated tomato to taste 
extra virgin olive oil to taste
1/2 cup dry white wine of good quality 
sage, lemon thyme and chopped fresh parsley to taste 
salt and Tellicherry black pepper to taste 

Processing: 
Clean and cook in salted water, the beets; chop the tofu with anchovies and capers (desalted under running water). 
In a bowl, put the above ingredients, stir and season with salt and pepper. 
Spread the slices of turkey, or place over the mixture (which will be grainy) and roll the meat closing it with two toothpicks. 
Meanwhile, sauté the garlic rump and then remove it, putting the rolls in the pan. 
Let them color on both sides and then pour over the wine and let it evaporate slowly. 
Add the double concentrated tomato paste, without exaggeration, along with flavorings. 
Cook with the lid on low heat.


 
       
 
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...