lunedì 1 luglio 2013

Frolla alla crema di marsala e ciliegie


Voglio condividere con voi, la ricetta di una torta buonissima, che merita di essere gustata tra pizzi e merletti, in piattini color pastello... insomma, è un dolce che si può benissimo immaginare in una casa di bambola.


Morbida, dolce al punto giusto, da gustare con una tazza di karkadè o di un infuso di tiglio.
Mi raccomando: seguite bene la ricetta...e ricorderete questa dolcezza per molto tempo!
Buon lavoro...


Ingredienti:

per la frolla
450 gr di farina 00
1 uovo + 1 tuorlo
1 cucchiaino di lievito per dolci
100 gr di zucchero semolato
130 gr di margarina vegetale o di burro
se occorre, un goccio di latte di riso

per la crema
300 gr di latte di riso
3 tuorli
100 gr di zucchero a velo
50 gr di farina 00
500 gr di ciliegie
1/2 bicchierino da liquore, di marsala
zucchero a velo

Lavorazione:
Pulire e denocciolare le ciliegie per la crema, lasciandone da parte alcune, da mettere sul dolce.

Mescolare la farina con il lievito setacciato e lo zucchero e poi unire le uova e la margarina a temperatura ambiente.
Ora comporre la crema.
Scaldare il latte con il marsala,

toglierlo dal fuoco e unirvi  i tuorli montati con lo zucchero a velo.
 
Aggiungervi lentamente la farina, facendo attenzione che non si formino grumi e rimettere il tutto sul fuoco, fino a far addensare la crema.

 
Mentre si raffredda, dividere in due parti uguali la pasta e tirarle in due sfoglie sottili, direttamente su due pezzi di carta forno.
Riempire una sfoglia, adagiata sulla placca del forno, con la crema e le ciliegie.
Rivestire, con la seconda sfoglia (togliendo la carta da forno), la crema suddetta e chiudere i lembi di frolla di tutti i lati.
 
         Spennellare con il bianco dell'uovo e cuocere in forno, preriscaldato, a180°C per 35 minuti.




 
MERAVIGLIA DELLE MERAVIGLIE...

 
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...