giovedì 20 febbraio 2014

Torta di riso speciale / Special rice cake

 
                     Una torta tipica, che faceva la mia nonna Elder, emiliana e grande cuoca. 
In effetti, questo dolce trae la sue origini dall'Emilia Romagna e più precisamente da Bologna, anche se ogni paesino delle zone circostanti, presentava varie versioni; in ogni caso era una torta che veniva preparata generalmente per Pasqua.
Il suo sapore riesce ad evocare i ricordi del passato, quando tutto era ancora genuino ed il suo profumo é un inno alla gioia!
                   Volendo si può arricchire con pinoli o canditi, anche se, già così, è gustosissima.
                                                       Ed ora a voi la preparazione...                                                                                                 Ingredienti:                                     
1 litro di latte vaccino o latte di soia per gli intolleranti bio
350 gr di riso Roma
200 gr di zucchero semolato
4  uova bio
50 gr di burro o margarina vegetale di soia bio
2 manciate di uvetta passa di Corinto
1 tazzina da caffè, di gocce di cioccolato
1 cucchiaino di scorzette di arancia (private della parte bianca, perché è amara)
la buccia di un limone (anch'essa senza parte bianca) bio
1/2 bicchierino da liquore, di rum

Lavorazione:
Versare in una pentola il latte, il riso, metà dello zucchero, il burro e la scorza del limone e lasciar
cuocere per circa 12 minuti, prestando attenzione che non si attacchi.
Nel frattempo mettere in ammollo l'uvetta e le scorzette di arancia, in una ciotolina con il rhum e una piccola quantità di acqua, tale da ricoprirle.
Sbattere, con la frusta elettrica, i tuorli con il resto dello zucchero, sino a creare una crema chiara e spumosa.
Quando il riso è pronto e si è abbastanza raffreddato, unirlo al composto mescolando velocemente.
Unirvi le gocce di cioccolato, le scorze d'arancia e l'uvetta con il poco liquido di ammollo.
Indi, per ultimo, montare a neve ben ferma gli albumi e unirli al tutto, girando molto lentamente ( facendo attenzione che non si smontino i bianchi dell'uovo!).
Oliare uno stampo da forno, cospargerlo bene di pane grattugiato e
versarvi il composto.
                                                Cuocere in forno preriscaldato a 180°C per circa mezz'ora.
                                                Da fredda, spolverizzare con zucchero a velo...
Ingredients:
1 liter of organic cow's milk or organic soy milk for the intolerant 
350 grams of rice Rome
200g caster sugar
4 organic eggs 
50 g butter organic cream centrifuged or organic margarine soy 
2 handfuls of raisins of Corinth
1 cup of coffee, chocolate chips
1 teaspoon orange peel (without the white part, because it is bitter)
zest of one organic lemon (also without the white part) 
1/2 shot glass of rum
Processing:
Pour into a saucepan the milk, rice, half the sugar, the butter and the lemon zest and let
Cook for about 12 minutes, taking care that it does not stick.
Meanwhile, soak the raisins and orange zest in a small bowl with the rum and a small amount of water, such as to cover them.
Beat with electric mixer, the yolks with the remaining sugar, up to create a light cream and frothy.
When the rice is ready, and it is pretty cool, add it to the mixture, stirring quickly.
Join the chocolate chips, orange peels and raisins with a little liquid to soak.
Then, finally, mount the egg whites until stiff and add to the dough, turning very slowly (taking care not unmount egg whites!).
Oil a baking mold, sprinkle with breadcrumbs and well
pour the mixture.
                                   Bake in a preheated oven at 180 ° C for about half an hour.
                                               From cold, sprinkle with powdered sugar ...







Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...