venerdì 21 febbraio 2014

Lasagne al ragù di capriolo e salsiccia

                               Cosa c'è di meglio di un bel piatto di lasagne, per appagare il palato?
                               Una vera bontà, da servire la domenica in famiglia o durante le feste.


Per questa ricetta ho utilizzato l'ottimo Ragù di Capriolo di Alpenzu e vi consiglio vivamente
di provare i loro numerosi e pregiati  prodotti, che troverete sul sito:
Questa è una preparazione articolata, con alcuni passaggi e alla quale occorre dedicare un po' di tempo, ma che alla fine, darà grandi risultati!


La mia versione, prevede l'utilizzo dello squisito ragù di capriolo di Alpenzu, per renderla davvero gustosa!
                                                                         Iniziamo!!
Ingredienti (per 4 persone):

per la pasta
300 gr di farina 00 + quella per la spianatoia
3 uova biologiche

per la besciamella
100 gr di farina 00
1 litro di latte biologico
100 gr di burro da panna centrifugata bio
un pizzico di sale e uno di noce moscata

per condire
Ragù di Capriolo di Alpenzu
150 gr di salsiccia di suino
olio evo q.b.

                                                                           Lavorazione:
per la sfoglia
Su una spianatoia, fare la "fontana" con la farina e impastarvi le uova.
Poi, tirare bene la pasta e con l'apposita rotellina, tagliare la sfoglia in rettangoli di 20 x 15 cm circa.

per la besciamella
Far sciogliere il burro in un tegamino e unirvi la farina setacciata, facendo cuocere per qualche istante, mescolando di continuo, perché non bruci.
Ora, togliere dal fuoco e aggiungervi il latte, sempre rimestando.
Porre di nuovo sulla fiamma e cuocere dolcemente; salare e mettere la noce moscata.
Coperchiare e continuare la cottura per 1/4 d'ora.
Quando la besciamella è densa, significa che è pronta.


per il ragù
Far rosolare in un tegamino, in poco olio evo, la salsiccia e aggiungervi il ragù di capriolo, mescolando.
Lasciare sul fuoco fino a che la salsiccia sia ben cotta.


per l'assemblaggio
Riscaldare il forno a 150°C.
Ungere di burro una teglia, adagiarvi due cucchiai di ragù e ricoprirne il fondo con la pasta; versare
qualche cucchiaiata di besciamella.
Mettere, ora, una dose generosa di ragù e una spolverata di formaggio grattugiato; ricominciare da capo a mettere i vari ingredienti, creando degli strati.
Infine, spolverizzare con col formaggio ed infornare per almeno 50-60 minuti, facendo attenzione al grado di cottura.
Quando saranno belle dorate, con una golosa crosticina, le lasagne saranno pronte.


                                                                     Buon appetito!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...