domenica 15 settembre 2013

Cotolette di funghi

Come definire questa preparazione? Golosa, veloce e appetitosa!!!

 
Sono cotolette vegetali visto che si tratta di pleorotus, cioè funghi di grandi dimensioni, coltivati anche industrialmente perché hanno un'ottima resa.

La parola pleorotus deriva dal greco pleuròn = di fianco e otòs = orecchio, da qui il nome popolare di "orecchiette", anche se in alcune regioni, vengono chiamati "manine" per la forma e le suddette dimensioni.
Ma ora passiamo a preparare questa bella ricettina, veloce e piuttosto classica.

              Ingredienti:
500 gr di funghi pleorotus
3 uova
pangrattato q.b.
sale e pepe q.b.
olio di semi per friggere

Lavorazione:
Pulire molto bene i funghi.
Preparare tre piatti diversi: in uno mettere le uova sbattute con sale e pepe, nel secondo versare il pangrattato e nel terzo porre i funghi quando saranno impanati.

Passare i pleorotus nelle uova, poi nel pane ed infine friggere in abbondante olio caldo.
Rigirarli da ambo le parti e scolarli su carta da cucina; aggiustare di sale.
Ottimi gustati caldi, anche se io li preferisco         freddi il giorno dopo.







Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...