venerdì 6 settembre 2013

Gamberetti in lavastoviglie

                              Cercate un modo economico, veloce e pratico per cuocere i vostri cibi?


 
Volete esprimere la vostra creatività in cucina, lasciando intatte tutte le proprietà organolettiche del cibo?

 
              Dimenticavo...quella di oggi è una ricettina molto semplice, ma dal risultato favoloso.
                                             Allora, accendete la lavastoviglie e VIA ...si parte!

Ingredienti (per 3 persone):
200 gr di gamberetti sgusciati, meglio se freschi
1 carota
1 zucchina
aceto di mele e olio evo q.b.
sale e pepe q.b.
vasetti di vetro a chiusura ermetica

Lavorazione:
Pulire e tagliare a julienne , le verdure.
Distribuire i gamberetti crudi e le verdurine, nei vasetti, alternandoli.
Condire con un filo d'olio e un pizzico di sale .

Chiudere bene i vasi di vetro e inserirli nella lavastoviglie, con il programma intensivo, insieme ai piatti e alle pentole da lavare, come di consueto e ...accenderla!


Nel frattempo, preparare un'emulsione con olio, aceto, sale e pepe.


Al termine del lavaggio, estrarre i vasetti (facendo attenzione al calore) e irrorarli con l'emulsione preparata prima.
 
 
 
Si possono consumare subito oppure conservarli in frigorifero, per qualche ora, prima di servirli in tavola.
                                     Una preparazione leggermente inconsueta, ma...al bacio!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...