venerdì 4 aprile 2014

Tanti tanti auguri cara cucina!! Con la mia torta di fragole!

Care amiche e amici, per me oggi è un giorno molto importante, il mio primo blog-compleanno!
               Mai avrei pensato di raggiungerlo...specialmente dopo gli ultimi avvenimenti.
                Sembra una delle solite banalità, ma è vero e chi mi conosce sa di cosa parlo.
Dopo più di due mesi, il mio papà, finalmente è tornato a casa, certo la mia torta non la può mangiare e non so per quanto tempo mi accompagnerà, ma ora è a casa!
Perciò ho un doppio motivo per festeggiare, anzi ne ho tre: sul web ho conosciuto ragazze splendide (io non sono certo il tipo da sviolinate, sono piuttosto pane al pane, vino al vino!!), che con la loro sensibilità mi sono state vicine, con parole di incoraggiamento e di conforto.
Donne forti che hanno le antenne e che capivano ogni mio minimo cambiamento, dai commenti che facevo...e si sono precipitate a scrivermi mail, a mandarmi doni portafortuna...persone che non penseresti mai di trovare, soprattutto in un mondo così etereo.
La mia cucina virtuale, è un rifugio per me, un nido dove parlare, sorridere, riflettere e, a volte, essere fiera dei miei pasticci...per questo, scusatemi!
Ho imparato molte cose sulla fotografia, sulla cucina, ad utilizzare il computer (si fa per dire!) e soprattutto a "leggere fra le righe"...ancora meglio che buttarmi su trattati di psicologia e filosofia!!
Non so quanto tempo durerà il mio blog, ma ciò che so, è che mi piace moltissimo pensare che ho delle meravigliose/i  vicine/i nella cucinadellaportaccanto!!


                                    Vi lascio la mia semplicissima ricetta della Torta di Fragole...


                                                                          Ingredienti:
pasta brisè (vedi ricetta base QUI')
crema pasticcera (vedi ricetta base, ma senza arancia, QUI') con l'aggiunta di 2-3 cucchiai di alchermes
1/2 bustina di gelatina per torte alla frutta
un cestino di fragole

per decorare
mirtilli freschi
cuori di Cioccolato Fondente Icam Cioco Pasticceria (fatti da me)


Lavorazione:
Cuocere un guscio di pasta brisé in una teglia rivestita di carta da forno, ponendovi sopra un peso, per non farla gonfiare (come del riso o dei fagioli secchi), per 40 minuti a 180°C.




 
Riempire questo guscio, di crema pasticcera e guarnirla con fragole fresche, mirtilli e cuori di cioccolato (fatti con cioccolato fuso fondente).

 
                         Versare sulla torta, la gelatina seguendo le istruzioni sulla confezione.


                                 Creare dei piccoli cuoricini di pasta brisé e distribuirli sul dolce.


                                                 Porre in frigorifero e lasciar raffreddare.
                                             E la torta alle fragole di primavera, è pronta!

 
Bentornato papà!

 
 
 
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...