venerdì 23 maggio 2014

Crostata meringata alle more, ovvero la "blackberries meringue pie"

Oggi vi presento una torta, che trae le sue origini antiche dall'Inghilterra e che si è diffusa in America ed Europa, per la sua estrema golosità: la Meringue Pie.


               Ormai è diventata un classico e offerta agli ospiti, ottiene sempre un gran successo.
Girovagando in rete ho trovato parecchie varianti e ho pensato di prendere spunto da Dolci poco dolci, anche se ho elaborato la ricetta in modo personale, aggiungendo marmellata, frutti di bosco freschi e modificandone, leggermente, la crema e la frolla... insomma ora è un' Annalisa's version! :)


                                         Il dolce esperimento che poi ne è venuto fuori, è questo...


                                                   Davvero ottimo e finito in un battibaleno!!

Ingredienti:
per pasta frolla
170 gr di farina W170
50 gr diburro bio da panna centrifugata
50 gr di margarina di soia bio
1 tuorlo biologico
la punta di un cucchiaino di bicarbonato
30 gr di latte di soia bio
50 grdi  zucchero semolato

per la crema pasticcera
vedi ricetta QUI', (ma senza l'aggiunta del succo d'arancia)

per la meringa francese
2 albumi biologici
100 gr zucchero a velo vanigliato


Confettura Extra di Arance Antica Vignola di Cavazza 1898
una dozzina di more fresche

Lavorazione:
per la frolla
Lavorare con lo sbattitore elettrico, il burro ammorbidito e la margarina vegetale, con lo zucchero e successivamente con il tuorlo.
Unirvi la farina, il bicarbonato e il latte di soia.
Porre la frolla in una teglia imburrata e infarinata; cuocere in forno preriscaldato a 200°C per 10 minuti.

per la crema pasticcera
Vedi lavorazione QUI'

per la meringa francese
Montare gli albumi e aggiungere lo zucchero a velo, un po' alla volta, continuando finchè risultino piuttosto gonfi e fermi.

per l'assemblaggio
Sul guscio di frolla cotta, spalmare la confettura di arance, in uno strato sottile; versarvi sopra la crema pasticcera, livellandola con cura.
Guarnire la crostata con la sac à poche, facendo tanti ciuffetti di meringa e mettendovi le more.
Infornare ancora per circa 40-45 minuti a 150 °C.
La meringa dovrà essere soda e dorata. A piacere, si può dare un tocco finale con il cannello da pasticceria.

Visitate: http://www.cavazza1898.com/   Troverete tantissimi prodotti dell'eccellenza italiana!

             





 
                                                                  ENGLISH VERSION  
                              Meringue tart blackberries, or the " blackberries meringue pie"

Ingredients:
for pastry
170 grams of flour W170
50g of organic butter cream centrifuged
50 grams of organic soy margarine
1 organic egg yolk
the tip of a teaspoon of baking soda
30 grams of organic soy milk
50g of caster sugar
 for the custardsee
recipe  HERE (but without the addition of orange juice)
 for the meringue
2 organic egg whites
100g icing sugar
 Extra Jam Oranges Antica Vignola Cavazza 1898
a dozen fresh blackberries
                                                                          Processing:
for the pastry
Working with an electric mixer , the softened butter and margarine with the sugar and then the egg yolk .Add the flour , baking soda and soy milk .Place the pastry into a greased and floured baking sheet ; bake in a preheated oven at 200 ° C for 10 minutes.

for the custard
See HERE processing

for the meringue
Beat the egg whites and add the powdered sugar , a bit ' at a time , continuing as long as you prove quite swollen and firm.

for the assembly
On the cooked pastry shell , spread the orange marmalade in a thin layer ; pour over the custard, it level with care.Garnish the tart with the pastry bag , making many tufts of putting meringue and blackberries .Bake for about 40-45 minutes at 150 ° C.The meringue should be firm and golden ; desired, you can give a final touch with the torch pastry .

Visit:  http://www.cavazza1898.com/      You will find lots of products of Italian



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...