martedì 9 aprile 2013

Angeli per la minestrina

            Ci sono giorni in cui abbiamo bisogno di scaldarci il cuore . . . . .di tornare bambini.


Per sentirci protetti da due ali d'amore, proviamo a confezionare degli angioletti di pane, perfetti per accompagnare minestre leggere e passati di verdura.
P.S.: senza latte, uova e burro.

Ingredienti:
500 gr di farina
1 cucchiaino di lievito in polvere secco o 15 gr di lievito fresco
olio di oliva q.b.
1 cucchiaino e mezzo di sale
circa 300-350 ml di acqua tiepida

Occorrente:
stampini  a forma di angelo, per biscotti

Lavorazione:
In una zuppiera, versare la farina con il sale ed il lievito (se fresco, bisogna prima scioglierlo con 150 ml di acqua tiepida).
 Se l'impasto risultasse troppo molle e appiccicoso, aggiungere un po' di farina.
Quindi, far riposare per un'oretta. Riprendere il composto e  stenderlo su di un piano leggermente infarinato, tirandolo col mattarello.
Renderlo molto sottile e dargli la forma di angioletti, adoperando gli stampini da biscotto.
In forno preriscaldato a 200°C, cuocere per circa 10 minuti.
Queste formine di pane, riusciranno a far mangiare la minestrina, anche ai bimbi più inappetenti, in un batter d'ali. Assicurato!


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...