venerdì 12 aprile 2013

Il pesce innamorato

Quello che voglio proporvi oggi, è un piatto davvero squisito, con un nome alquanto strano. Ma a tutto, o quasi, c'è una spiegazione... Si tratta di un pesce, ovvero dell'emerito Signor .Nasello, che si è invaghito dei sinuosi ed ammalianti profumi della cucina siciliana... per non parlare dei colori e per ultimo, ma non ultimo... dei suoi sapori. Quando si cuoce questa preparazione, non vorrei esagerare ma, nell'aria , si sprigiona l'allegria e l'intensa voglia che arrivi il momento di poterla assaporare! Dopo tante parole, passiamo ai fatti per avere il piatto pronto per l'assaggio!

Ingredienti (dosi per 3-4 persone):
400 gr di filetti di nasellini surgelati (meglio ancora se freschi)
300 gr di pomodorini datterini
pasta d'acciughe q.b
capperi sotto sale, possibilmente di Pantelleria, perchè più grandi e saporiti
zenzero in polvere q.b.
pinoli a piacere
1 scalogno
basilico tritato q.b.
olio di oliva evo
sale q.b.


                                                                      Lavorazione:
Versare in una padella, l'olio d'oliva con lo scalogno pulito e tritato e la pasta d'acciughe.
Far soffriggere a fuoco basso e aggiungervi i pomodorini, facendoli leggermente appassire(coprendoli con un coperchio).
Nel frattempo dissalare un po' i capperi, mettendoli sotto l'acqua corrente.



Porre nella padella i nasellini, lo zenzero, i pinoli e i capperi.
Tastare con la forchetta, la consistenza del pesce e, quando risulta cotto, spolverizzare il tutto, con il
basilico.
Regolare di sale.
Suggerisco di accompagnare con pane o fette di polenta abrustolite.
                                                                      Tutti a tavola!




                                                                  ENGLISH VERSION
                                                                        The fish in love

Ingredients (serves 3-4 people):

400 grams of frozen fillets nasellini (even better if fresh)
300 grams of tomatoes datterini
anchovy paste taste
salted capers, possibly of Pantelleria, because most large and tasty
ginger powder  to taste
pine nuts to taste
1 shallot
chopped basil taste
virgin olive oil
salt taste
                                                                 Processing:
Pour into a pan with the olive oil and chopped shallots clean and anchovy paste.
Fry over low heat and add the tomatoes, making them wilt slightly (by covering with a lid).
Meanwhile desalinate some 'capers, putting them under running water.
Place pan in the nasellini, ginger, pine nuts and capers.
Probed with a fork, the texture of the fish, and when it is cooked, sprinkle the whole thing with the basil.
Season with salt.
I suggest to accompany with bread or polenta abrustolite.
                                                            Everyone at the table!

 
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...