venerdì 17 ottobre 2014

Torta dolce di zucchine e mandorle / Sweet cake with zucchini and almonds

Questo è il primo post che pubblico dopo che il mio papà è volato in cielo, troppo presto...ora voglio credere che mi stia guardando da lassù, abbracciato alla mia mamma...
Ringrazio tutti coloro che, con la loro presenza fisica o virtuale, mi sono stati accanto con parole che io stessa non avrei mai trovato, per esprimere e cercare di attutire questo momento di dolore.
Sono sicura che lui, il mio paparone, un emiliano buogustaio, sempre allegro e socievole, vispo e dalla parola sciolta, mi rimprovererebbe dicendomi di star su e di pensare alle cose belle... inguaribile ottimista.
Insieme a noi figli, ha affrontato le tempeste della vita, fin da quando eravamo piccoli, ci ha sostenuti e guidati implacabilmente fra il vento ed i tuoni minacciosi, certo che al di là delle nuvole, c'è sempre il sole.
Si parla molto della cucino-terapia...io ho preparato questa torta, ma credo che dovrò prepararne ancora molte prima di sentirne i giovamenti... e forse non li sentirò mai...



                                                               Ingredienti:
300 gr di zucchine scure bio
200 gr di farina 00
100 gr di farina di mandorle 
250 gr di zucchero semolato
3 uova biologiche
200 ml di olio di riso 
granella di zucchero q.b.

Lavorazione:
 Con una grattugia a fori larghi, grattugiare le zucchine e poi strizzarle delicatamente; lasciarle riposare.
Sbattere le uova con lo zucchero e unirvi l'olio di riso, la farina, la maizena, la farina di mandorle, la vanillina e il lievito setacciato. 
Ora, unirvi  le zucchine e mescolare con cura.
Versare il tutto in una teglia oleata e infarinata e cospargere il composto, con la granella di zucchero.
Infornare a 160°, forno ventilato, per circa un'ora, facendo sempre la prova-stecchino.
Lasciare raffreddare e sformare.
Servire la torta con l'eccellente Spumante Bianco Brut Dogarina di Campodipietra, frutto di un attentissimo lavoro in vigna e in cantina, dal colore dorato.
Caratterizzato da una ricca complessità di profumi, una spiccata mineralità, delicate note floreali ed un perlage molto fine.


Visitate il bellissimo ed anche tecnicamente molto interessante, sito di Dogarina, realtà leader nella produzione di Prosecco DOC e vini del Piave.

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
Soffermatevi sul sito di S. Martino, una partnership ormai collaudata, che mi aiuta sempre a realizzare svariate ricette, con splendidi e validissimi prodotti.


ENGLISH VERSION
This is the first post that I publish after my dad flew in the sky, too soon... now I want to believe that is watching me from up there, hugging my mom ... 
I thank all those who, with their physical presence, or virtual, I have been beside myself with words that I would never find, to express and try to drown this time of sorrow. 
I'm sure that he, my big daddy, gourmet, always cheerful and sociable, lively and loose with the word, reprove me, telling me to stay up and think of the good things ... incurable optimist. 
With us children, has braved the storms of life, ever since we were little, we have supported and guided relentlessly between the wind and the thunder threatening, certainly beyond the clouds, the sun always shines. 
There is much talk of the cook-therapy ... I prepared this cake, but I think I'll have to prepare for many more before feeling better ... and maybe I'll never be better ...


Ingredients: 
300 grams of dark organic zucchini 
200 grams of flour 00 
100 grams of almond flour 
50 g Corn Starch Gluten Free S. Martino (cornstarch) 
250 gr of caster sugar 
3 organic eggs 
200 ml of rice oil 
1 packet of yeast Gluten S. Martino 
1 teaspoon of vanilla extract Gluten S. Martino 
granulated sugar taste

Processing: 
  With a grater with large holes, grate the zucchini and then squeeze gently; let them rest. 
Beat the eggs with the sugar and add the rice oil, flour, cornstarch, almond flour, vanilla and baking powder sifted. 
Now, add the zucchini and mix well. 
Pour into a greased and floured baking pan and sprinkle the mixture with granulated sugar. 
Bake at 160 degrees, convection oven, for about an hour, always doing the test-stick. 
Allow to cool and unmold. 

Serve the cake with the excellent Brut Sparkling White Dogarina Campodipietra, the result of a very careful work in the vineyard and in the cellar, with a golden color. 
Offering a rich complexity of aromas, a pronounced minerality, delicate floral notes and a very fine perlage. 

Visit the beautiful and also technically very interesting site Dogarina, leader in the production of Prosecco DOC wines of the Piave. 

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°° 
Linger on the site of S. Martino, a proven partnership, which always helps me to achieve a variety of recipes, with beautiful and very valuable products.





Ricorderò sempre il tuo sorriso e la tua forza, papà..

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...